I miei cubi sensoriali

Accidenti vola il tempo!

Oggi ti racconto dei miei cubi sensoriali.

Se mi segui su Facebook o Instagram sai già di cosa sto parlando, ma magari capiti qui per la prima volta e dunque è d’obbligo che ti racconti qualcosa.

Lo faccio molto volentieri!

Ho iniziato a lavorare ai cubi sensoriali la scorsa estate, era un progetto a cui pensavo già da un po’ ma era una di quelle idee che gironzolano sempre per la testa senza ruscire ad approdare a nessuna parte.

La smossa me l’ha data l’arrivo di una nipotina per una cara amica che diventava nonna per la prima volta. Mi sono detta: “beh, questa è l’occasione giusta!”.

Cuci, taglia, cuci, taglia… è nato il primo cubo sensoriale, e poco prima della consegna ho girato questo video, in cui racconto presento ufficialmente per la prima volta i miei cubi.

Nel mio shop ho un cubo già pronto ma se vuoi puoi ordinarne uno speciale, personalizzato come vuoi tu!

voglio un cubo anche io

Dopo il primo cubo ne ho prodotti altri e qui ti mostro alcune foto degli ultimi fatti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Io li adoro e mi affascina l’idea di ottenere ogni volta un risultato diverso. La cosa che mi rende felice è poi ricevere le foto dalle mamme, dalle zie, che mi mostrano i loro bimbi intenti a giocare, grazie!!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...