Cubetti di resina

… Ma vi ricordate che stavo sperimentando la resina?

Ecco cosa ne ho tirato fuori! Ho aggiunto le calamitine dietro e le ho provate subito! E funzionano!😀


27 thoughts on “Cubetti di resina

  1. Ciao Susy, me li ricordavo i tuoi esperimenti con la resina!!
    buona l’idea delle calamite… anche se dalla foto non riesco a vederle… (p.s. dove le hai acquistate?? me ne servirebbero di grandi all’incirca 5 o 6 centimetri, rettangolari o tonde non ha importanza, per caso sai darmi qualche dritta???)
    suggerisco…… se accoppi due cubi di resina con la calamita e li unisci con un nastrino potresti ottenere dei bellissimi, originalissimi, personalizzatissimi….. ferma tenda!! ti piace come idea??

  2. grazie ragazze🙂

    Paola quando ho fatto queste foto le calamitine ancora non le avevo attaccate (ho usato una goccia di colla a caldo).
    Le calamitine le ho comprate da e-bay ma conosco anche un altro link utile, ti mando una mail con le informazioni necessarie.
    L’idea dei fermatenda è carinissima e me l’avete suggerita in 3, tu, daniela-desp e Amò… ma quanto siete creativiiiiiiiiiiiiiiiiiiii *_*
    Le farò quando riuscirò a mettere le tendine nella stanzetta degli hobby, per la quale ho in serbo alcuni importantissimi cambiamenti B-)
    Grazie di nuovo e baci

  3. Grazie per la mail con il link…. la aspetto!!!
    ahahahaahah🙂🙂 , vedo che la mia idea è stata apprezzata e condivisa!!
    tieni conto che Daniela e Amò giocano in casa…. il mio pensiero creativo è arrivato dal veneto e ovviamente ha impiegato più di tempo per fare i 1000 km!!!🙂🙂
    Salutami tanto Dani-desp!!! un bacio a tutte e due!!!

  4. Ma sono bellissime!! Se potessi io mi farei delle perle di volta in volta intonate per i cursori delle borse.. ma con le allergie che mi ritrovo… grrrr…

  5. Ciao,
    Ti scrivo dalla Romania. Il mio nome e Raluca. Da poco ho cominciato a fare degli accessori.
    Ho trovato il tuo sito per caso e mi e piaciuto tanto. Vorrei chiederti un favore…:). Potresti spiegarmi come funziona la resina. E da tanto che vorrei provarla non so come,pero. Grazie.

  6. ciao Raluca,
    se vuoi possiamo parlare anche in Inglese (if you like we can speak in English).
    La resina si vende in barattoli e generalmente ci sono 2 bottiglie: 1 è la resina e 1 è il catalizzatore.
    Nell aconfezione indicano in che rapporto vanno mischiati questi due prodotti, il catalizzatore serve per fare indurire la resina. Senza catalizzatore la resina non funziona.
    Dopo aver mischiato i due componenti si colano negli stampi e si aspetta generalmente 24-48 ore finchè si indurisca. Tutto quì.
    Ricorda di proteggere occhi e mani mentre lavori.
    ciao e grazie per i complimenti!

  7. Ciao! complimenti per quello che fai! anche io sarei interessata alle calamite, potresti fornirmi il link per favore? grazie mille!!!

  8. ciao,intanto complimenti!! poi ti volevo chiedere che tipo di resina è questa che hai usato?? e dove si compra grazie

  9. ciao Eli,
    la resina è una resina bicomponente si chiama Crystal, l’ho comprata su e-bay, cerca tra i negozi di modellistica.😉

  10. prego😀

    per gli stampi devi usare quelli in silicone, cerca “resins mold” su google ci sono proprio quelli adatti per fare piccoli pezzi da utilizzare per bijoux e varie.
    🙂 tienimi aggiornata sui tuoi esperimenti, ti auguro buon lavoro!

  11. su e-bay non ho trovato molto e costa abbastanza..xo su google ho cercato un po e ci sono dei siti dove la chimano crystal finish …dicono che è un cristallina che si puo colere,stendere ecc molto lucida è quella??

  12. eli per essere certa devi assicurarti che il prodotto sia resina da inglobamento.
    sinceramente è passato più di un anno da quando l’ho comprata io e non mi ricordo preciso preciso come c’è scritto non vorrei indurti in errore.

    cmq eventualmente chiedi al negoziante se la resina è quella per inglobamento, che sia trasparente e non ingiallente nel tempo. scritto tutto?🙂

  13. un altro paio di domandine: mi chiedevo ma se uno volesse fare un bracciale ad es con delle immagini e fuori la resina servono anche delle basi e di conseguenza anche i buchi?? e infine non mi è molto chiaro se per fare il bracciale in pratica per ricoprire un immagine e per fare invece cubi di resina con inglobate degli oggetti sono lo stesso tipo.grazie non ti rompo più😉

  14. sentivo la tua mancanza😀

    dunque esistono le basi per fare gli intramezzi per bracciali, collane ecc ma sicuramente puoi anche fare dei pezzi con sotto carta e sopra resina (sempre tramite stampo) senza base metallica sotto, magari in quel caso potresti rivestire il retro con della carta di riso o altro tipo di carta.

    Se guardi sul sito di Sherry Haab alla sezione “resins” trovi di tutto e di più, siediti comoda perchè ti stordirai te lo dico prima ahahahah (http://www.sherrihaab.com/)

    Scrivimi quando vuoi non disturbi, anzi mi fa piacere poterti essere utile😉

  15. ok, ho dato un occhiata ci sono veramente un sacco di cose…ancora non so decidere quale tipo di resina comprare..uff non ho capito se quella che usi per ricoprire un immagine e per fare che so un condolo è la stessa che usi per inglobare gli oggetti

  16. ciao, finalmente sono riusciti i primi esperimenti con la resina..se vuoi ti mando la foto..ho riscontrato qualche problemino: i bracciali si sono solidificati bene xo sono venuti un po irregolari e con un po di bolle..i ciondoli dopo due gg sono ancora appicicosi..mi sa per caso illuminare??

  17. ciao eli!
    vedo che gli esperimenti procedono!

    Le bolle possono formarsi in fase di lavorazione, prova la prossima volta a soffiare delicatamente con il phon prima di mettere a solidificare. Questo dovrebbe aiutarti a tira via un po’ di bolle dalla resina.

    Riguardo l’appiccicoso posso solo dirti (per quel poco che ne so) di aspettare la completa asciugatura che dipende da fattori ambientali. Anche le mie calamite ci misero tanto ad asciugare bene.

    Buon divertimento e aspetto le foto!!!😉

  18. vorrei anch’io sperimentare qualcosa con la resina. ma dove si compra? simpatiche le tue creazioni!

  19. Ciao!! sono davvero bellissime! volevo chiederti come hai fatto a non far “scolorire” i fiori…li hai essiccati per caso? perchè io ogni volta che li metto sotto resina freschi mi si scoloriscono sempre😦

  20. ciao Elisa, i fiori li avevo acquistati in bustina, erano gi essiccati non li ho raccolti io, mi spiace non saprei. Per, magari prima di metterli sotto resina spruzzali con della lacca per capelli, dovrebbe servire ad “isolare” il fiore magari funziona e non si scolorisce, fammi sapere se funziona🙂 grazie mille per i complimenti e buon lavoro!

    ________________________________

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...