Acchiappasogni (Dreamcatcher)

Ne sono sempre stata affascinata e ogni volta che mi trovo davanti alle bancarelle degli indiani con il flauto di pan mi fermo per ore a guardarli senza mai comprarli…

Alla fine ho deciso di farlo da me, perchè si sa… è un oggetto particolare, carico di fascino, di simboli.

acchiappasogni-2

Ho guardato diversi video ma i più belli sono stati quelli di Red Hawke (Aquila Rossa) su youtube (clicca QUI per vedere il primo, in tutto sono 7 buona visione).

Dopo essermi flippata con i video e le cuffie nelle orecchie per cercare di capire cosa dicesse (così ho esercitato anche l’inglese) ho aspettato che arrivasse il fine settimana e approfittando spudoratamente della visita ad un amico al campeggio sono andata a caccia di ramoscelli.

La pioggia aveva ammorbidito questi rametti di Eucalipto, profumavano tantissimo mentre li intrecciavo. Che sensazione magnifica!

Ho completato con una cordicella, qualche piuma d’oca rubata dal cuscino di mia sorella (ma la piuma di un uccello forse sarebbe stata meglio) e delle palline di legno che non vedevo l’ora di togliere di mezzo.

acchiappasogni-1

Forse ho sbagliato in qualche punto ma nel complesso sono soddisfatta e mi piace tantissimo il mio acchiapapsogni! ^_^

Dove lo appendo? Camera da letto, balconcino della camera da letto o ingresso?

Ah dimenticavo… se volete saperne di più sulla leggenda che narra la nascita di questi oggetti leggete pure QUI  ce ne sono ben 3 versioni!

Io intanto vado a prendere il treno e quando torno da Roma vi racconto cosa ho combinato😉

Un bacio grandissimissimo a tutti.


11 thoughts on “Acchiappasogni (Dreamcatcher)

  1. Ciao Susy, non finisci mai di stupirmi! Però io l’acchiappasogni l’ho sempre visto con oggetti che tintinnano (tipo bacchette metalliche o campanelle). E visto che vuoi esercitare il tuo inglese ti preciso che non è aquila, ma falco!
    Un bacione e … non divertirti troppo con la stordita!

  2. accidenti è vero! E’ Falco Rosso!
    Sorry Mr Red Hawke…

    Le cose tintinnanti dopo un po’ finiscono nei cassetti, questo non fa rumore invece😛
    ciao bella!

  3. anche questa volta sei riuscita a stupirmi!
    e poi.. ne sono rimasta affascinata!
    adesso vado a leggermi le leggende!
    grazie Susy!
    hai fatto di me una “renna” meno ignorante!

  4. Ciao Susy, sono tornatooooooooo!!!!!!!!! ^__________^ Anche io ho l’acchiappasogni e ce l’ho appeso alla testiera del letto. :))) Un abbraccio!!!

  5. we io non ho mai leto che cosa significasse l’acchiappasogni …!!!… ma oggi me l’anno regalato uno e mi sono incuriosita …!!!… Avevo solo sentito dire che lo facessero gl’indiani e ora lo sò sia grazie a te e sia grazie a internet mi puoi spiegare come l’ai costruito mi piace il tuo stile ………!!!!!!!……. ^_^
    CIAO SUSY….

  6. ciao chiara, manuela
    è bellissimo sentirsi dire ” mi piace il tuo stile”… GRAZIE!!!

    Guarda, se rileggi piano il post troverai il link al video che ho seguito io per fare il mio acchiappasogni. Per i materiali come vedi mi sono un po’ adattata con quello che avevo… prova anche tu è divertentissimo e non è difficile.
    Buon divertimento!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...