Anno nuovo tecnica nuova!

Primo post del 2008 yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!

Mi hanno detto:
– giusto questo ti mancava…
– ma come fai a dire che è bello?
– ma è uno di quelli seri! O.o’
– sisi poi lo abbandonerai…
– e i bijoux?
– ma che ci devi fare?

Ma insomma!!!!
Un Pirografo mi mancava proprio!!!
Ne avevo bisogno!
*_*


Uno dei regali di Natale più belli che Amò mi abbia fatto (pilotato ovviamente… ghghgh) Il mio mini laboratorio casalingo è sempre più attrezzato… e disordinato… ma questi sono dettagli B-)


Corredato di ben tre punte: quella universale (mai nome fu più azzeccato!), quella per fare “i circhioli” e quella tonda che mi riserva tante sorprese lo so!
Ieri sera finalmente l’ho provato…Interessante davvero… per fare questo esperimento ci ho messo 45 minuti… ed è pieno di difetti!
Però, come dire… il legno ha il suo fascino…
Ho provato a varie intensità di corrente, due delle tre punte…
E’ strano, senti il calore del legno e la puzza mentre brucia, o l’odore🙂 punti di vista
Non mi ha folgorato come quando faccio le perle di vetro (il vetro incandescente è davvero unico!) però c’è quella soddisfazione arcana che ti prende quando senti fare fssssss e il legno diventa scuro. Potresti andare avanti ore e non te ne accorgi, ti viene voglia di pirografare tutto, giuro!
Il disegno è stato schizzato più o meno a casaccio con la matita, a mano libera, su questo “bicono” di legno, poi l’ho guardato e mi è sembrato che ci fosse una sorta di figura umana stilizzata, tipo ombra… è venuta fuori da sola, me ne sono accorta dopo.
Una bella sorpresa.
Mi sono detta sorridendo: anche il legno, come il vetro, ha la sua anima.
A presto😉

10 thoughts on “Anno nuovo tecnica nuova!

  1. Il pirografo sisisi :0)
    E brava Susy!

    P.s. Una domanda a te che fai bijoux “come sistemi le tue collane quando non le usi?”

  2. Ciao Giulia!

    Non è che io usi moltissimo le collane… O.o’

    In che senso “quando non le uso”? O.o’
    Le lascio nel cofanetto e aspetto di meeterle… male che vada le smonto, ma non mi è mai capitato😀

  3. No no! Intendevo … quando non le metti come le conservi? Nel cofanetto? Perchè io mettendole così le ritrovo sempre impicciate
    😦

  4. ahahah si hai ragione.

    anche a me si impicciano… ci vorrebbe una bachechina tipo quella per appendere le chiavi😛
    pensaci!😉

  5. Il pirografooo!! beeello!!!
    é nella mia lista dei desideri (spero sempre che qualcuno la legga e si ispiri… ihihih)

    Buona sperimentazione!
    🙂

  6. Mado’ che meraviglia il pirografo!!! Ma dove l’hai trovato?

    Pensa che io a Natale ho ricevuto dalla mia amica un trapanino per smerigliare le perle di fimo…una figata!!!

    Baci
    Alessia

  7. Ciao Alessia!
    Il pirografo l’ho preso in un negozio di belle arti a Bari, per una principiante come me è un ottimo strumento di base questo modello!
    Te lo consiglio vivamente!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...