Angeli in finto affresco


Ho aspettato il periodo prenatalizio per avere più scelta fra le carte da dècoupage con angeli.

Sono tutti bellissimi, quelli vittoriani poi si presentano da soli.

I lavori che vi mostro oggi hanno in comune il tema, un angelo appunto, e la tecnica, il finto affresco, ma vi renderete conto che sono due oggetti che raccontano qualcsoa di molto diverso l’uno dall’altro.


Questo primo angelo ha delle ali bellissime e che mi sono divertita a ritoccare a pennello per far sì che risaltassero meglio dopo la lavorazione; si sa, l’anticatura fa sempre il suo effetto ma altera leggermente i colori originali, soprattutto se si utilizza il metodo tradizionale come faccio io.

Per terminare il lavoro ho poi aggiunto un bordo color oro antico in corda che ha valorizzato in particolare l’anticatura della cornice.

Questo “Angelo verde” mi è piaciuto subito appena l’ho visto… Sono particolarmente soddisfatta di questo lavoro perchè mi piacciono i colori, è molto luminoso, ha anche dei particolari in rilievo (i quadrati agli angoli) e poi non so… mi dà veramente l’impressione di essere un affresco appena restaurato. Come quando entri in una chiesa e vedi gli affreschi appena rifatti, con i colori vivi, come se fosse stato appena dipinto… io li adoro!

Si va bene, non l’ho dipinto tutto… ma ci ho lavorato parecchio su, parola mia.🙂

Quasi quasi faccio anche quello bordeaux… sarebbe una bella coppia…

Ciaooooooooo!!!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...