Piastrella uncinetto

Standard

Salve gente!

Sto facendo un po’ di esperimentucci in questo periodo. Questa piastrella ne è un esempio.

piastrella-lilla-2

Il motivo l’ho trovato su una rivista acquistata tre o quattro anni fa, tutti copriletti e uno più bello dell’altro. Mi ricordo pure che mi ero ripromessa di cominciarne uno (questo con gli esagoni mi piaceva da morire) quando fossi arrivata nella casetta nuova…

Solo che mi sono resa conto che già solo per fare questa ci ho messo un sacco di tempo… poi le spirali non le avevo mai fatte… insomma… dovrei migliorare ancora un po’…

piastrella-lilla-1

Ecco se le foto mi riuscissero sempre così sarei una donna molto più felice eheheh

Cmq tornando a noi… Questa era una prova, nel frattempo ho trovato nella rivista un altro modello di copriletto che mi piace di più e all’epoca non avevo affatto considerato, praticamente comprai il giornale SOLO per questa piastrella esagonale con le chioccioline che mi fece impazzire.

Voi l’avete mai fatto un copriletto? che cotone mi consigliereste nel caso? (tanto per far crescere presto il lavoro :-D)

Ah… visto che ormai l’avevo fatta l’ho messa sotto questo bel lumino sulla mensola (ma la foto l’ho fatta sul tavolo perchè si vedeva meglio).

piastrella-lilla-3

baci baci

About these ads

»

  1. che carina! le spirali poi sono una scoperta per me! mi è arrivato un portachiavi fiorelloso con le spirali proprio l’altro giorno… bellissimo! prima o poi devo provare anche io a fare le spirali!!!!

    ‘ciotti
    Livia

  2. L’esagono è molto bello e le spirali sono fantastiche!!

    Poichè vuoi un consiglio sul cotone da usare per prima cosa però ti consiglio di pesare la piastrella (io uso una bilancina per lettere che pesa al massimo 250 grammi), poi calcoli, in base alle dimensioni, quanti pezzi devi fare.
    Quindi moltiplichi il peso della piastrella per il numero di quelle necessarie..
    In questo modo anche se non preciso (in questo conteggio non ci sono il filo per cucire le piastrelle e il bordo finale) intanto puoi farti un’idea del filato che ti servirà e soprattutto della spesa, che non credo sarà indifferente.. e quindi potrai optare per il filato più adatto..

  3. Ciao Susy,
    non me ne intendo di uncinetto perciò consigni non te ne posso dare ma posso dirti che la stella a spirale mi piace un sacco!!!!!!
    Ciaoooooo e buo copriletto…. cene vorranno un bel po di piastrelle…. buon lavoro!!!

  4. Come dicevo alle amiche del forum in realtà ci avrei già ripensato, visto che la piastrellina quì richiede un discreto tempo di lavoro… ma nel caso… seguirò certamente il tuo consiglio Tilly grazie!

    Mi fa piacere vedere che anche voi vi siete innamorate subito di questo motivo ^_^

  5. Susy, ma tutti questi “uncinetti” poi li vendi o li tieni per te?
    belle le spiraline! dovresti brevettarle!
    buona giornata
    wood

  6. Wood se capita li vendo, certo, mica mi offendo :D ahahah
    cmq le spiraline sono vecchie come il cucco non me le sono inventate io… purtroppo. Belle vero? *_*

  7. Quanto mi piace!!! bella anche la sistemazione che hai trovato!!!!
    a proposito bella la foto ;)

  8. veramente originale questa piastrella, sia per la forma che per il colore, complimenti, è proprio riuscita benissimo!!!
    buona serata, ciao
    maria rosa

  9. direi che sei già oltre il miglioramento
    è bellissima e stà benissimo dove l’hai messa
    i lavori fatti con le proprie mani regalano quel
    se di personale alla casa
    io ti consiglio di continuare :D
    e poi mostra a noi le creazioni…

  10. uh grazie…

    ciao Irish! proprio ieri ho fatto un salto da te saltando, credo, dal blog di wood…
    Non temere, seguirò il tuo consiglio… sono anni che “continuo”… ahaah e non ho nessuna intenzione di smettere!

  11. Ciao ginina2a!
    Merci pour vos compliments! Je suis heureux que vous êtes retourné à visiter mon blog. a bientot!

  12. Ciao susy, bellissima e originale questa piastrella. Io non ho mai fatto copriletti ma mia mamma ne ha fatti tantissimi e usava il cotone che stava su un cono, forse da mezzo kilo e il numero se non ricordo male era il n°12 o anche più grosso.
    Daniela

  13. ah bene, grazie Daniela! Questa informazione è molto utile!
    Anche mi a madre in effetti mi dice sempre di andare con lei al mercato perchè c’è un tipo che porta i rocchettoni grossi di cotone e lana e costano poco.
    E’ che io non le do mai retta ma mi sa che stavolta la devo ascoltare :-P eheh

  14. Brava, come si fanno le spirali??
    Perchè non fai un tutorial su questo argomento?
    baci da rosy

  15. ciao Rosy scusa per il ritardo con cui ti rispondo.

    ok me lo segno, lo farò :-) (non so quando però!)
    Susy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...